Federica Quaglia | Inchiostro di seppia | Scrittura e comunicazione
Federica Quaglia | Inchiostro di seppia | Scrittura e comunicazione

Ciao, se sei qui è perché vuoi conoscere di più sul mondo di Inchiostro di Seppia. Eccoci, dunque, alla fatidica domanda: Chi sono? Mi presento. Mi chiamo Federica e sono una ghostwriter e content specialist, ovvero mi occupo della creazione e della scrittura di testi e più in generale di contenuti estremamente diversi.

Amo scrivere e ogni occasione è buona per approfondire questa mia passione che si è evoluta fino a diventare anche la mia professione. Sono la mente, le mani, ma soprattutto il cuore di Inchiostro di Seppia. Un progetto che ho creato nella convinzione che il contributo di ciascuno sia essenziale per il cambiamento e nella costruzione della realtà che viviamo giorno dopo giorno.

Sono, infatti, convinta che ognuno di noi abbia un messaggio, una visione, una storia che meriti di essere mostrata e che possa portare valore aggiunto nel discorso pubblico. Come Inchiostro desidero supportare le persone proprio in queste fasi: le aiuto a trovare e a far sentire la loro voce, a comunicare la loro prospettiva, le loro idee e i progetti in cui credono.

Federica Quaglia | Scrittura, ispirazione, comunicazione business | Inchiostro di seppia

Perché la scrittura e la comunicazione?

Ho scelto di dedicarmi alla scrittura e alla comunicazione perché desidero dare il mio contributo, voglio impegnarmi in prima persona nella costruzione della quotidianità che viviamo. Desidero aiutare altri uomini e donne a portare in questa realtà le loro storie, visioni, missioni. Credo che comunicando e agendo in sinergia possiamo dare voce a prospettive diverse, al cambiamento. È da quel coro gioioso, da quella volontà di condivisione che possiamo infine dare vita a una dimensione migliore, più umana e accogliente: una realtà in cui ci sia spazio per tutte e tutti.

Ho studiato e studio la comunicazione perché penso che sia un’attività imprescindibile per le persone. In ogni momento, circostanza e luogo – a livello personale e professionale – noi comunichiamo, che ne siamo consapevoli oppure no. Imparare a farlo al meglio è un’opportunità che ci migliora come esseri umani e come professionisti, qualunque sia il nostro settore di appartenenza o il background dal quale arriviamo.

Credo nella comunicazione come relazione, come possibilità di condivisione e di cura. Autenticità, connessione, rispetto ed empatia possono aiutarci a esprimere appieno il potenziale di trasformazione della realtà che vive in noi e nei nostri progetti.

Inchiostro di Seppia di Federica Quaglia ~ Scrivere per trasformare ~ scrittura e comunicazione per imprenditrici ~ creazione contenuti

Le parole in cui credo

  • Comunicazione ~ RelazioneEmpatia
  • RispettoResponsabilità ~ Connessione
  • Azione ~ Impegno ~ Cambiamento

Credo che ciascuno di noi abbia un valore intrinseco che debba essere mostrato e mai silenziato. Raccontare la propria storia è un passo necessario per riappropriarsi del proprio potere e della libertà di azione e di espressione personale. Credo nella possibilità di cambiare le cose e di farlo in prima persona, dando ciascuno il suo contributo piccolo o grande che sia.

Credo nel futuro, ma anche nel presente perché è da lì che nasce il domani. Sopra ogni cosa credo nel rimanere umani, con pregi e difetti, e che ognuno stia facendo del proprio meglio: con i doni che ha nel suo personale bagaglio, nella situazione in cui si trova. Credo che ogni persona sia un’onda lucente – preziosa e necessaria – e che debba poter parlare per sé.

“La comunicazione parte non dalla bocca che parla ma dall’orecchio che ascolta.”
~ Anonimo

La mia formazione e parte del mio percorso

Il mio percorso è iniziato a partire dalla mia passione per le storie, per la letteratura e la sociologia, per le teorie della narrazione e il sentire umano. È stato un viaggio articolato che in parte continua tutt’ora proprio perché credo sia essenziale continuare a formarsi, approfondire e seguire la lanterna della curiosità. Da ogni evento e incontro ho raccolto con cura gli insegnamenti che porto tutt’oggi nel mio personale bagaglio di vita e che fanno di me la persona che sono oggi. Esperienze a cui attingo ogni volta che devo trovare una soluzione a un problema, porre una domanda o approcciarmi alla scrittura.

I passi principali.

  • 2021  ~  Master in Scrittura Terapeutica 
  • 2015  ~  Laurea magistrale in Comunicazione Pubblica e Politica ~ Università degli Studi di Torino
  • 2012  ~  Laurea triennale in Scienze della comunicazione ~ Università degli Studi di Torino
  • 2008 ~ Diploma di Maturità scientifica
Federica Quaglia | Scrittura, ispirazione, comunicazione business | Inchiostro di seppia

Per completare il mio bagaglio – sia durante che dopo il mio percorso universitario – ho seguito alcuni corsi legati alla scrittura, al copywriting, alla grafica. Credo molto nella possibilità di migliorarsi e crescere quotidianamente a livello personale e professionale. È il motivo per cui ancora oggi mi formo, studio, leggo. Sperimento, faccio pratica e mi aggiorno su un’ampia serie di tematiche.

Ho vissuto per la maggior parte della mia vita a Torino. Dall’inverno del 2018, per scelta e per amore, abito però in un piccolo borgo nelle Langhe. Un luogo, circondato da un mare quieto di colline e vigneti, che ho imparato a chiamare casa.

Ghostwriter nelle Langhe | Comunicazione sostenibile

Curiosità su di me in ordine sparso

  • Sono nata a fine novembre, sotto il segno dello Scorpione, era un martedì.
  • Amo la pioggia e le giornate in cui posso respirare l’autunno a pieni polmoni. Quei suoi profumi, quei suoi colori, quella sua nebbia, quella sua luce che danzano all’unisono con il mio cuore.
  • Adoro disegnare e dipingere. Nel mio tempo libero spesso creo piccole formelle piene di colore senza pretesa alcuna se non quella di vivere l’allegria e la pace che mi donano quei momenti. È la mia personale pratica di meditazione a colori.
  • Amo leggere, ancora più che scrivere. Ecco perché vicino a me compare sempre qualche libro a tenermi compagnia.
  • Quando sono in cerca di ispirazione prendo spunto dalla natura o dall’arte.
Sentieri di inchiostro | I percorsi personalizzati sulla creatività, scrittura creativa, ispirazione
  • Colleziono cartoline e ho un mio piccolo rito al riguardo. A ogni viaggio me ne auto- spedisco una come augurio personale e per allenare la fiducia nel suo arrivo, la pazienza per la sua attesa.
  • Mi piace camminare per quella sua magia sottile ed evanescente. È un incanto che mi parla di connessione e di presenza, di sudore e di gioia, di libertà e forza. Oggi so che quando le idee ristagnano, è una giornata no o il cuore è pesante, ho bisogno di uscire e camminare.  Affondare le mie radici nella terra sottostante, ascoltare il fruscio quieto degli alberi e i sussurri del vento,  seguire il sentiero che mi chiama in lontananza.

Ora che hai fatto un veloce tuffo nel mio mondo fatto di inchiostro, parole e racconti… Raccontami di te, della tua storia o della tua attività. Hai un progetto che ti sta a cuore? Vorresti riscoprire la tua vena creativa? Hai domande o curiosità sui miei servizi di scrittura e comunicazione?

Parliamone!